PRENOTA ONLINE

Monumenti, località e mete da vedere tra Marsala e Trapani

La Sicilia occidentale offre tante cose da vedere e da scoprire: non solo le spiagge ma anche monumenti importanti e suggestivi. In particolare, facendo base presso il nostro agriturismo, è possibile raggiungere in breve tempo le città di Trapani e Marsala (distanti rispettivamente 30 e 10 minuti), i siti archeologici di Mozia e Segesta (distanti rispettivamente 15 e 25 minuti), le riserve dello Stagnone e delle Saline di Trapani e Paceco, con il Museo del Sale e il mulino delle Saline Ettore e Infersa (distanti rispettivamente 15 e 20 minuti), il centro storico di Erice vetta (raggiungibile in circa 30 minuti), le isole Egadi, raggiungibili dai porti di Trapani o Marsala. Utilizza il menù di destra per selezionare l’area che ti interessa e conoscere i principali punti di interesse.

Erice area metropolitana | Chiese e luoghi di culto

Chiesa di San Giuliano

Una delle prime chiese costruite ad Erice, edificata nel 1070 per volere di Ruggero il Normanno.

Edificata nel 1070 per volere di Ruggero il Normanno, è una delle prime chiese costruite a Erice. La chiesa venne eretta in onore di San Giuliano, al quale i normanni attribuirono il merito della vittoria contro i mussulmani che avevano occupato la cittadella. Da allora il santo detto “il liberatore” è il protettore della città. Fu ricostruita e ampliata all'inizio del XVII sec. e in seguito al crollo della navata centrale del XX sec. Il campanile in puro stile barocco fu innalzato nel 1770.

Erice centro storico | Chiese e luoghi di culto

Duomo di Erice

Il Duomo di Erice, edificato nel 1314 dedicato alla Vergine Assunta.

Edificato nel 1314, per volere di Federico III d'Aragona, fu dedicato alla Vergine Assunta. Il pronao, detto Gibbena (da Age Bene, comportati bene), fu aggiunto nel 1426 dall'arciprete Militari per ospitare i pubblici penitenti venuti ad espiare peccati gravissimi. Gli interni, in stile neogotico, furono rifatti nel XIX sec. e custodiscono preziose testimonianze d'arte pittorica, scultorea e artigianale attribuibili a noti artisti quali Domenico Gagini, Giuliano Mancino e altri. Il campanile, nato come torre di avvistamento durante la guerra di Vespri Siciliani, è del XIII sec.

Erice centro storico | Chiese e luoghi di culto

San Domenico - Erice

Il convento domenicano fu fondato nel 1486 e aggregato alla chiesa di S. Michele, il cui prospetto mostra un bel portale quattrocentesco.

La piazza trae il nome dal vicino convento domenicano, fondato nel 1486 e aggregato alla chiesa di S. Michele. La facciata della chiesa presenta un portale quattrocentesco, arricchito da un pronao d'ispirazione rinascimentale aggiunto nel 1862. Dopo l'ultimo restauro, avvenuto intorno al 1970, l'edificio ecclesiale ed il convento sono stati adibiti a sede del Centro Internazionale di Cultura Scientifica “Ettore Majorana”.

AREE DI INTERESSE

Se sei interessato ad un area in particolare, seleziona una delle località indicate a seguire

divisore grafico

Gallery

Scorri le immagini del wine resort Donna Franca, dei dintorni tra Trapani e Marsala e dei nostri servizi

Tra Trapani e Marsala, con vista su Erice e sul mare

La mappa indica la nostra posizione esatta, su un altopiano a metà strada tra Trapani e Marsala, con vista su Erice e sul mare

© Copyright 2016 – Agriturismo Donna Franca – Azienda Agricola Ansaldi – Contrada Florio 1, 91025 Marsala (Trapani)
P.IVA: 01921340814 – Baglio Donnafranca Soc. Agri.di Galfano Paola Letizia & C. Sas - TEL: +39 0923 967240; +39 324 0707456 - MAIL: info@donnafranca.it