PRENOTA ONLINE

Monumenti, località e mete da vedere tra Marsala e Trapani

La Sicilia occidentale offre tante cose da vedere e da scoprire: non solo le spiagge ma anche monumenti importanti e suggestivi. In particolare, facendo base presso il nostro agriturismo, è possibile raggiungere in breve tempo le città di Trapani e Marsala (distanti rispettivamente 30 e 10 minuti), i siti archeologici di Mozia e Segesta (distanti rispettivamente 15 e 25 minuti), le riserve dello Stagnone e delle Saline di Trapani e Paceco, con il Museo del Sale e il mulino delle Saline Ettore e Infersa (distanti rispettivamente 15 e 20 minuti), il centro storico di Erice vetta (raggiungibile in circa 30 minuti), le isole Egadi, raggiungibili dai porti di Trapani o Marsala. Utilizza il menù di destra per selezionare l’area che ti interessa e conoscere i principali punti di interesse.

Marsala centro storico e cantine | Chiese e luoghi di culto

Chiesa di San Giovanni e Grotta della Sibilla

Ubicata all'interno del parco archeologico, costruita nel 1555 dai Gesuiti.

Nell'area del parco archeologico è ubicata la chiesa di S. Giovanni al Boeo, costruita nel 1555 dai Gesuiti. Essa copre il complesso ipogeico noto come “grotta della Sibilla”, al centro della quale vi è una sorgente di acqua dolce, generalmente riferita all'esistenza di un culto oracolare dell'acqua e nota nella tradizione locale più recente come sepolcro o dimora della Sibilla Cumana o Sicula. Gli ambienti della Grotta sono decorati con affreschi e mosaici databili fra la fine del II e il III sec. d.C. mentre alla fine del IV- prima metà del V sec. d.C. si attribuisce il pavimento dell'ambiente nord a fiori stilizzati. Il rinvenimento della statua di Venere all'esterno della chiesa ha contribuito alla comprensione della funzione originaria dell'antro. La statua della Venere Callipigia è databile al II sec. d. C., pertanto è contemporanea ai pavimenti presenti nella grotta. Probabilmente l'antro è interpretabile come specus aestivus di una grande domus patrizia.

Marsala centro storico e cantine | Chiese e luoghi di culto

Chiesa e Museo del Carmine

La Chiesa e Museo del Carmine sorta nel XVI secolo in stile barocco.

Nella suggestiva piazza allungata hanno sede la chiesa, il campanile e il convento appartenuti ai Carmelitani, il primo ordine monastico insediatosi a Marsala già alla fine del XII secolo. La chiesa, sorta nel XVI secolo, fu rinnovata nel XVII assumendo all'interno aspetto barocco. Il campanile ottagonale - con caratteristica scala elicoidale - eretto su progetto di Giovanni Biagio Amico nel XVIII secolo, sostituisce quello preesistente. Il convento, che oggi è sede dell'Ente Mostra di Pittura Contemporanea e accoglie opere di grandi maestri contemporanei, conserva tracce architettoniche dal XIV al XIX. Interessante il chiostro interno, del XVIII secolo, che ha subito rimaneggiamenti nel XIX.

Marsala centro storico e cantine | Chiese e luoghi di culto

Chiesa Madre di Marsala

Edificata nel 1628, con caratteristiche barocche.

La chiesa Madre fu edificata nel 1628 nel sito di una preesistente chiesa normanna presumibilmente dedicata a San Tommaso Becket, vescovo di Canterbury. La facciata ha caratteristiche manieristico-barocche nel primo ordine, suddiviso da colonne binate e robuste paraste; di gusto barocchetto è l'aggraziato portale principale. L'ordine superiore, completato nel 1956, ospita quattro statue di grande effetto decorativo, raffiguranti i Santi Giovanni Battista,Tommaso Becket (a sinistra del grande finestrone), Leone Magno e Gregorio Magno (a destra). L'arioso interno, a pianta basilicale con transetto e alta cupola, è diviso in tre ampie navate da due file di colonne marmoree. Tra le tante pregevoli opere meritano particolare attenzione la statua in marmo di San Tommaso, capolavoro di Antonello Gagini, la Madonna del Popolo di Domenico Gagini, l'icona marmorea della cappella del SS.Sacramento, opera di Bartolomeo Berrettaro e Antonello Gagini, la tela di Antonello Riccio raffigurante la Presentazione al tempio.

AREE DI INTERESSE

Se sei interessato ad un area in particolare, seleziona una delle località indicate a seguire

divisore grafico

Gallery

Scorri le immagini del wine resort Donna Franca, dei dintorni tra Trapani e Marsala e dei nostri servizi

Tra Trapani e Marsala, con vista su Erice e sul mare

La mappa indica la nostra posizione esatta, su un altopiano a metà strada tra Trapani e Marsala, con vista su Erice e sul mare

© Copyright 2016 – Agriturismo Donna Franca – Azienda Agricola Ansaldi – Contrada Florio 1, 91025 Marsala (Trapani)
P.IVA: 01921340814 – Baglio Donnafranca Soc. Agri.di Galfano Paola Letizia & C. Sas - TEL: +39 0923 967240; +39 324 0707456 - MAIL: info@donnafranca.it