PRENOTA ONLINE

Monumenti, località e mete da vedere tra Marsala e Trapani

La Sicilia occidentale offre tante cose da vedere e da scoprire: non solo le spiagge ma anche monumenti importanti e suggestivi. In particolare, facendo base presso il nostro agriturismo, è possibile raggiungere in breve tempo le città di Trapani e Marsala (distanti rispettivamente 30 e 10 minuti), i siti archeologici di Mozia e Segesta (distanti rispettivamente 15 e 25 minuti), le riserve dello Stagnone e delle Saline di Trapani e Paceco, con il Museo del Sale e il mulino delle Saline Ettore e Infersa (distanti rispettivamente 15 e 20 minuti), il centro storico di Erice vetta (raggiungibile in circa 30 minuti), le isole Egadi, raggiungibili dai porti di Trapani o Marsala. Utilizza il menù di destra per selezionare l’area che ti interessa e conoscere i principali punti di interesse.

Marsala centro storico e cantine | Chiese e luoghi di culto

Chiesa del Purgatorio - Marsala

Nata sul vecchio sito della Chiesa dei Santi Fabiano e Sebastiano del XVI secolo, fu ricostruita ad opera della Congregazione delle Anime del Purgatorio.

La ricostruzione è avvenuta tra la seconda metà del secolo XVII e gli inizi del XVIII, ad opera della Congregazione delle Anime del Purgatorio, che già nel 1601 si era insediata nella preesistente chiesa del secolo XVI, dedicata ai Santi Fabiano e Sebastiano. La facciata barocca, decorata con poderose colonne tortili, è del 1701. Recenti saggi di scavo lungo le fondamenta della chiesa, hanno messo in luce strutture murarie di un edificio sacro risalente ad epoca protobizantina. L'impianto interno ha pianta basilicale con tre navate. L'abside e le volte della navata centrale e del transetto sono ornate con affreschi (XVII-XVIII secolo), misti a pregevoli stucchi. Oggi è sede dell'Auditorium di Santa Cecilia.

Marsala centro storico e cantine | Chiese e luoghi di culto

Chiesa dell'Addolorata

La chiesa edificata nel 1691 nel luogo di un evento miracoloso, e ricostruita poi nel 1790.

La chiesa a pianta centrale fu edificata nel 1691 nel luogo di un evento miracoloso, e ricostruita nel 1790. Vi si conserva la statua della Madonna Addolorata (sec. XVIII), molto venerata dalla popolazione, e che nel giorno del Venerdì Santo, dà vita ad una partecipata e commovente processione.

Marsala centro storico e cantine | Chiese e luoghi di culto

Chiesa di San Francesco

La chiesa di origine cinquecentesche situata in Piazza San Francesco.

La chiesa di San Francesco d'Assisi, situata nella piazza omonima, con l'ex convento, ha origini cinquecentesche. Rinnovata nel secolo XVIII dall'architetto trapanese Giovanni Biagio Amico, autore anche del monumentale portale coronato dalla statua del Santo di Assisi, custodisce una straordinaria Madonna di Loreto (1491-92), considerata una delle migliori opere dello scultore Domenico Gagini, l'ultima di cui si abbia una documentazione certa. L'ampia navata, intensamente candida, accoglie un vistoso apparato in stucco formato da elementi architettonici, festoni, puttini e figure. Vero capolavoro sono le tre figure intensamente espressive di Maria, Giovanni e Maria di Magdala, attribuite allo stuccatore Gabriele Messina, poste ai piedi di un Crocefisso ligneo cinquecentesco.

AREE DI INTERESSE

Se sei interessato ad un area in particolare, seleziona una delle località indicate a seguire

divisore grafico

Gallery

Scorri le immagini del wine resort Donna Franca, dei dintorni tra Trapani e Marsala e dei nostri servizi

Tra Trapani e Marsala, con vista su Erice e sul mare

La mappa indica la nostra posizione esatta, su un altopiano a metà strada tra Trapani e Marsala, con vista su Erice e sul mare

© Copyright 2016 – Agriturismo Donna Franca – Azienda Agricola Ansaldi – Contrada Florio 1, 91025 Marsala (Trapani)
P.IVA: 01921340814 – Baglio Donnafranca Soc. Agri.di Galfano Paola Letizia & C. Sas - TEL: +39 0923 967240; +39 324 0707456 - MAIL: info@donnafranca.it